In questa sezione segnaliamo i principali appuntamenti italiani ed internazionali dedicati alle terapie avanzate.

Il XXIV National Congress of Italian Association of Myology (AIM) si terrà tra il 5 e l'8 giugno 2024 a Roma presso l'A. Roma Lifestyle Hotel. Osservatorio Terapie Avanzate ha dato il suo patrocinio all'evento.

L’incontro online “The State of CRISPR and Gene Editing”, organizzato da Genetic Engineering and Biotechnology News (GEN), vede il coinvolgimento di diversi esperti del mondo accademico e dell'industria per discutere gli ultimi sviluppi della ricerca, le innovazioni e le tecnologie avanzate che stanno ampliando lo strumentario CRISPR, fornendo nuove terapie ai pazienti e salvaguardando il nostro approvvigionamento alimentare. L’appuntamento è per il 5 giugno 2024 alle ore 11 AM EST (ore 17 europee).

Il World Congress on Cardiology & Cardiac Diseases 2024 si terrà il 27-28 maggio 2024 a Roma. Questa conferenza offre l'opportunità di interagire con i ricercatori nel campo della cardiologia, rendendo il congresso l'occasione perfetta per condividere esperienze, favorire collaborazioni tra industria e università e condividere gli aggiornamenti scientifici emergenti in tutto il mondo.

Lunedì 20 maggio 2024 dalle 9,30 alle 13.00 si terrà l'evento "Le Terapie Avanzate: dalla sostenibilità ai modelli organizzativi sul territorio" presso la sede dell'Istituto Superiore di Sanità (Aula Nitti - Bovet). La mattinata di lavori, organizzata da ISS e Assobiotec, sarà l'occasione per discutere e confrontarsi su come preparare i sistemi sanitari ad accogliere il frutto dell'innovazione rappresentata dalle Terapie Avanzate per assicurare ai pazienti equità e parità di trattamento nel diritto alla cura.

Il secondo International Cell Science and Molecular Biology forum (CSMBFORUM2024) si terrà il 06-08 maggio 2024 a Praga, Repubblica Ceca. La conferenza affronta molti aspetti della biologia cellulare e molecolare, tra cui la segnalazione cellulare, la regolazione dell'espressione genica e gli studi di base e preclinici su diverse malattie come il cancro, l'infiammazione e i disturbi neurologici.

Con il contributo incondizionato di

Website by Digitest.net



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento Maggiori informazioni