Il 30 e 31 gennaio 2019 a Londra si parlerà di terapia a base di cellule CAR-T, sofisticata strategia di immunoterapia di recente introduzione. Al CAR-T Congress EU che si svolgerà fra pochi giorni nella capitale inglese protagonista assoluta è infatti la terapia cellulare che consente di ingegnerizzare cellule come i linfociti T facendo loro esprimere un antigene (CAR) in grado di riconoscere le cellule cancerose, così da poterle eliminare. Soprattutto nelle patologie ematologiche  la terapia a base di cellule CAR-T ha già prodotto ottimi risultati. Tanto che due terapie hanno ottenuto l’approvazione da parte dell’FDA, e più di recente, dell’EMA ance se permangono dubbi da sciogliere prima che questa forma di trattamento possa passare dalla fase di ricerca alla clinica. E spaziare, oltre che alle neoplasie ematologiche, anche ai tumori solidi.

Al Congresso europeo CAR-T si affronteranno a trecentosessanta gradi tutte le principali questioni legate al mondo delle CAR-T. I più noti esperti di fama internazionale si susseguiranno sul palco approfondendo tematiche quali il targeting di tumori solidi, cercando di fare chiarezza sul ruolo del microambiente tumorale. Si darà spazio ai processi di sviluppo e produzione con un occhio di riguardo per le principali sfide sul piano normativo e, soprattutto, si analizzeranno gli sviluppi dell’ingegneria genetica nonché le questioni sulla sicurezza e tossicità dei nuovi trattamenti.

Per ulteriori informazioni visita il sito del Congresso.

 

Invito all'evento

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere informazioni su News e Appuntamenti di Osservatorio Terapie Avanzate.

In evidenza

Osservatorio Malattie Rare

Osservatorio Farmaci Orfani

Con il contributo incondizionato di

Website by Digitest.net



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento Maggiori informazioni