Osservatorio terapie Avanzate è partner di Focus Live Milano 2019: uno straordinario evento per il grande pubblico - che si è tenuto al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci - organizzato dalla rivista Focus, una delle più note testate di divulgazione scientifica in Italia. Il tema di Focus Live 2019 è “Come vogliamo vivere nel 2029” e OTA ha partecipato raccontando “Come ci cureremo nel 2029”.

Osservatorio Terapie Avanzate ha illustrato la medicina del futuro attraverso un’installazione immersiva con schermo a 360° per viaggiare tra i geni, visitabile dal 21 al 24 novembre, e quattro diversi incontri.

Clicca qui per vedere la registrazione completa dell'evento sul Main Stage "Geni e cellule: le terapie del futuro. La rivoluzione biomedica raccontata dai suoi protagonisti".

Osservatorio Terapie Avanzate - Video


Michele De Luca, tra i protagonisti di Focus Live 2019, spiega che cosa sia la medicina rigenerativa, quali sono le nuove frontiere e quali le prospettive per i pazienti affetti da malattie genetiche

“Quelli che viviamo sono anni nei quali assistiamo a una vera e propria rivoluzione per la medicina e specie per la medicina rigenerativa, una nuova branca della medicina che ha come obiettivo quello di rigenerare tessuti danneggiati o affetti da mutazione genetica. La combinazione di biologia cellulare, biologia delle cellule staminali e biologia molecolare, con le tecniche di editing del genoma quali CRISPR-Cas9, ha come obiettivo la riparazione della cellula e contemporaneamente la rigenerazione di un tessuto da sostituire a quello malato”, spiega ad Osservatorio Terapie Avanzate il prof. Michele De Luca - Direttore del Centro di Medicina Rigenerativa "Stefano Ferrari" dell’Università di Modena e Reggio Emilia. Una sfida considerata impossibile fino a pochi anni fa e che De Luca ha raccontato lo scorso 23 novembre, ad oltre 200 spettatori, dal palco di Focus Live 2019 che si è svolto al Museo della Scienza e della Tecnica di Milano durante l’evento.

Osservatorio Terapie Avanzate - Video

La medicina del futuro, con quasi 2000 spettatori, è stata tra i protagonisti di Focus Live 2019,  l’evento dedicato alla divulgazione scientifica sul tema “Come vogliamo vivere nel 2019”

Con un’affluenza di circa 15mila visitatori – di cui oltre 1800 studenti - Focus Live 2019 ha riempito il Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci di giovani, famiglie e appassionati di scienza dal 21 al 24 novembre. In questa cornice, Osservatorio Terapie Avanzate (OTA) - in collaborazione con la Fondazione Telethon e grazie al contributo non condizionato di Celgene, Gilead, Novartis, Pfizer e Roche - ha raccontato “come ci cureremo nel 2029” attraverso diverse attività ed entusiasmando quasi 2000 spettatori.

Osservatorio Terapie Avanzate - Video

Da domani a domenica (21-24 novembre) Osservatorio Terapie Avanzate sarà partner di Focus Live Milano 2019: il grande evento di divulgazione scientifica, organizzato dalla rivista Focus, che si terrà al Museo Nazionale Scienza e Tecnologia Leonardo Da Vinci

Il tema portante della 4 giorni dedicata alla scienza e alla tecnologia è “Come vogliamo vivere nel 2029”. Osservatorio Terapie Avanzate (OTA) sarà presente come portale italiano di riferimento per la divulgazione e l’informazione accurata, corretta e aggiornata sulle terapie avanzate, e racconterà “Come ci cureremo nel 2029” al grande pubblico.

Con il contributo incondizionato di

Website by Digitest.net



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento Maggiori informazioni