Osservatorio Terapie Avanzate - Video

In questa sezione sono raccolti i video più interessanti dedicati alle terapie avanzate.

  • Intervista al Prof. Paolo Rossi, Direttore del Dipartimento di Pediatria Universitario-Ospedaliero dell' IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù

    Pochi pazienti, costi altissimi. Due questioni fondamentali nell’ambito delle malattie rare e ancor più in quello delle terapie avanzate per le malattie rare. Pediatra e immunologo, il prof. Rossi si è occupato da sempre di condizioni particolari come le immunodeficienze primitive, in cui le terapie avanzate hanno rappresentato una svolta: soprattutto la terapia genica, come nel caso dell'ADA-SCID, al cui studio lo stesso Rossi ha contribuito.


  • La medicina rigenerativa è un nuovo campo della medicina che si occupa della rigenerazione di cellule, tessuti e organi. Per farlo utilizza cellule, vettori virali e altri meccanismi di attivazione endogena.
    Giulo Cossu, Constance Thornley Professor of Regenerative Medicine, Division of Cell Matrix Biology & Regenerative Medicine - University of Manchester e membro dell'attuale Consiglio Superiore di Sanità italiano, approfondisce il tema in questo breve video.

  • La biologa molecolare di New York in una conferenza TED si sofferma sugli aggettivi “facile” ed “economico” con cui viene descritto CRISPR per farci scoprire che non sono poi così immediatamente applicabili a questo sistema

    Ormai quasi tutti ne hanno sentito parlare e tanti sanno anche che cosa sia questa tecnica di modifica del genoma nota come CRISPR-Cas9. Sta dando interessanti frutti nel settore agroalimentare e sta aiutando milioni di scienziati nel mondo a elaborare nuove cure per patologie ritenute, fino a pochi anni fa, incurabili. Ma qualcuno ritiene che possa essere usata per tirare i fili dell’eugenetica e ne teme le conseguenze sul piano etico.

  • La terapia genica, la terapia cellulare e l'editing genomico sono strategie terapeutiche innovative nel campo della ricerca biomedica che hanno un obiettivo comune: trattare le patologie mirando al corredo genetico o alle cellule del tessuto o organo malato. Tuttavia, ognuno di questi approcci agisce con modalità diverse tra loro.
    Cosa hanno in comune e cosa invece li distingue?


  • Grazie alle procedure di editing del genoma un giorno non troppo lontano potremo curare malattie come alcune forme di leucemia, l'emofilia, la malattia di Huntington o le distrofie muscolari come quella di Duchenne. Ma in cosa consiste l'editing genomico? Sostanzialmente questa tecnologia ci permette di apportare correzioni nella sequenza di geni del DNA. CRISPR-Cas9 rappresenta una delle possibile vie per mettere in atto questo approccio. In questo video comprenderete cosa significhi "modificare e correggere il DNA" e quali siano, al di là di quello terapeutico, gli altri possibili impieghi di questa straordinaria tecnologia.


  • CRISPR-Cas9 è la nuova superstar dei laboratori di genetica e biologia molecolare,definita da molti come la nuova frontiera della terapia genica. Questa tecnica di modifica del DNA consente di intervenire in punti specifici della doppia elica correggendo eventuali errori generati da mutazioni che sono in grado di provocare rare e pericolose malattie ereditarie. Ma che cos'è e come funziona questa innovativa tecnica, da tutti ribattezzata "taglia e cuci molecolare" o, più semplicemente ancora "forbice molecolare"?

Invito all'evento

Newsletter

Iscriviti alla Newsletter per ricevere informazioni su News e Appuntamenti di Osservatorio Terapie Avanzate.

In evidenza

Osservatorio Malattie Rare

Osservatorio Farmaci Orfani

Con il contributo incondizionato di

Website by Digitest.net



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento Maggiori informazioni