In questa sezione segnaliamo i principali appuntamenti italiani ed internazionali dedicati alle terapie avanzate.

At2 - Advanced Talks on Advanced Therapies

Appuntamento alle ore 16.30 all'Auditorium Ara Pacis

 Il 7 Novembre 2022,  dopo due anni di pausa dovuta all’emergenza sanitaria, torna all’Auditorium Ara Pacis di Lungotevere in Augusta a Roma, At2 – Advanced Talks on Advanced Therapies, format di ‘science-show’ ideato e lanciato nel 2019 da OTA - Osservatorio Terapie Avanzate, durante il quale esperti nel campo delle terapie avanzate si alternano sul palco per raccontare le promesse e le sfide di queste innovative terapie che stanno rivoluzionando la medicina. I racconti sono arricchiti dalla proiezione di video divulgativi e hanno lo scopo di informare gli spettatori sul lungo percorso della nascita, dello sviluppo e dell’accesso ai pazienti delle terapie avanzate.

La Milano Digital Week 2022, dal titolo “Lo sviluppo dei limiti – Progetti e visioni per una città e un pianeta condivisi”, vuole indagare come sia possibile un sano sviluppo nel rispetto dei limiti che sono ormai cogenti in ogni ambito.

La rivoluzione delle terapie avanzate

Il 27 ottobre 2022 si svolgerà la seconda edizione del convegno “La rivoluzione delle terapie avanzate”, organizzato da AboutECM e OTA – Osservatorio Terapie Avanzate.

Frontiers Health Global Conference 2022 si terrà tra il 20 e il 21 ottobre 2022 in modalità ibrida: sarà possibile partecipare in presenza a Milano o collegarsi da remoto.

Si celebrerà il 20 ottobre la terza edizione del World CRISPR Day, organizzato da Synthego, che ha lo scopo di riunire la comunità scientifica impegnata nell'editing genomico per discutere di come si possa consentire la ricerca e le applicazione pratiche di questa tecnologia.

Il XIX Congresso Associazione Luca Coscioni, dal titolo "PER LA VITA della democrazia, delle libertà, del diritto, della scienza. Delle persone", si terrà tra il 13 e il 16 ottobre 2022 a Modena. Come riportato sulla lettera di convocazione del Congresso, a Modena verranno discussi i nuovi obiettivi e azioni per affermare quel “diritto a godere dei benefici del progresso scientifico e delle sue applicazioni” stabilito dall’ONU mezzo secolo fa.

Con il contributo incondizionato di

Website by Digitest.net



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento Maggiori informazioni