In questa sezione segnaliamo i principali appuntamenti italiani ed internazionali dedicati alle terapie avanzate.

ASCO (American Society of Clinical Oncology) Annual Meeting 2021 si terrà in modalità virtuale dal 4 all’8 giugno 2021. ASCO, che conta quasi 45mila membri in tutto il mondo, offre eventi scientifici di primo piano per i professionisti dell'oncologia, i pazienti, i rappresentanti dell'industria e i principali media di tutto il mondo. 

Le terapie avanzate sono la punta più innovativa dei farmaci biotech e stanno rivoluzionando l'ambito del manufacturing, ponendo le basi per nuove modalità produttive nel settore farmaceutico ed aprendo un mondo di nuove ed interessanti professioni per i giovani. Due appuntamenti per ascoltare le testimonianze di professionisti addetti alla produzione di cellule per le terapie geniche e cellulari e per scoprire i controlli di qualità che sovrintendono questi processi.

La Conferenza Annuale 2021 dell’International Society Cell & Gene Therapy (ISCT) si svolgerà tra il 26 e il 28 maggio 2021 in modalità virtuale.

L'evento "Cell and Gene Therapies for Rare Diseases - How to make this a success story in Europe?" si terrà in modalità virtuale il 26 maggio 2021, dalle ore 12 alle 13:15 (CET). Un panel interattivo con esperti a livello internazionale per discutere le sfide e le prospettive future nella creazione delle condizioni necessarie per favorire l'ingresso delle terapie avanzate nella pratica clinica.

Negli ultimi sedici anni l'evento Advanced Therapies 2021 ha riunito la comunità che gira attorno al mondo delle terapie avanzate. L'obiettivo del 2021 è quello di riunire tutti gli stakeholder coinvolti in tutto il mondo, dare informazioni e promuovere la collaborazione per accelerare lo sviluppo e la commercializzazione dei farmaci di nuova generazione, portarli sul mercato e contribuire a cambiare la storia clinica dei pazienti.

La 24° Conferenza Annuale dell’American Society Of Gene And Cell Therapy (ASGCT) si terrà in modalità virtuale dal 12 al 15 maggio 2021. La prof.ssa Jennifer A. Doudna, Premio Nobel per la Chimica 2020 con la dott.ssa Emmanuelle Charpentier per la scoperta di CRISPR, sarà presente durante il primo giorno dell'evento internazionale.

Con il contributo incondizionato di

Website by Digitest.net



Questo sito utilizza cookies per il suo funzionamento Maggiori informazioni